Copyright © 2016 by "DECANATO DI CONDINO" - Tutti i diritti riservati
Responsabile sito : don Vincenzo Lupoli - 38083 Borgo Chiese   (TN) - Codice fiscale LPL VCN 84L22 H612U
Cos'é la Caritas
Il Centro  di Ascolto Decanale è l’ambito privilegiato
dell’incontro coi poveri: una realtà promossa dal
Decanato di Condino  dove le persone in difficoltà
possono incontrare volontari preparati per
ascoltarle e accompagnarle nella ricerca di soluzioni
ai propri problemi.

Il Centro vuole essere punto di riferimento per tutte
le persone che risiedono nelle Comunità della Valle
del Chiese e che vivono un momento di difficoltà.

In questo anno della Misericordia si aprono molte
porte nel mondo ... anche la nostra Caritas Decanale
ha colto l'occasione per aprire un Centro d'Ascolto.

DOVE: Condino in Via Barattieri n° 3
QUANDO: dalle 15.00 alle 17.00 0
il 2° e 4° venerdì di ogni mese
SCOPO: Sostegno alle persone più fragili delle
Comunità del Decanato
Linee Guida
COMPITI E COMPITI SPECIFICI
Approfondire i fondamenti evangelici
della diaconia della carità
Conoscere ed esaminare i bisogni ovunque
emergenti
Promuovere ed elaborare progetti
di risposte mirate a bisogni che interessano l’intero
territorio decanale, rendendosi interpreti delle
necessità dei poveri e degli emarginati presso gli Enti
pubblici, come opportuno stimolo ed attiva
collaborazione
Assicurare il costante collegamento
con il Consiglio Decanale e con i Consigli delle singole
unità pastorali in ordine alla diaconia della carità
Coordinare le diverse espressioni caritative
presenti nel decanato, nel rispetto della loro
autonomia e valorizzandone i contributi
Sensibilizzare le comunità ai problemi
delle vecchie e nuove povertà e suscitare in essa le
risorse di esperienza, solidarietà e condivisione
Promuovere iniziative orientate alla
prevenzione in tutti i suoi aspetti, sollecitando a tal
fine la collaborazione delle diverse forze ecclesiali e
l’apporto dei servizi sociali

Nello specifico, i compiti
del gruppo Caritas Decanale sono:
  Armonizzare gli interventi delle espressioni
caritative ecclesiali nei confronti dei servizi sociali
esistenti sul territorio
Costituire un punto di riferimento per la
formazione degli animatori pastorali e per la
preparazione permanente del volontariato
Promuovere e/o sostenere iniziative comuni locali,
diocesane, nazionali e mondiali che abbiano il
significato di testimonianza
e di “segno” in rapporto
ai bisogni ovunque emergenti
Il gruppo Caritas Decanale, di cui un presbitero pro
tempore è il naturale presidente, si configura come
un gruppo di volontari, in numero corrispondente
alla condizione umana e territoriale delle comunità
del decanato.
Tutti i componenti firmano la carta/impegno del
volontario e  partecipano attivamente alla vita del
gruppo offrendo collaborazioni, proposte, consigli,
suggerimenti e animando particolari ambiti che si
potranno attivare in rapporto alle iniziative concrete.
All'interno del gruppo sono conferiti dal presidente
gli incarichi di: vicepresidente, segretario  ed
economo.
Il Presidente può inoltre conferire altri incarichi
specifici per progetti, organizzazione esecutiva od
altri compiti, tesi ad ottimizzare la vita e l'azione
della Caritas Decanale.
Il gruppo Caritas Decanale gestisce un fondo di
solidarietà derivante da offerte da parte di Enti o
privati e collette indette a livello locale, destinato agli
interventi di emergenza, esigenze di formazione del
volontariato e per soddisfare le spese di gestione del
gruppo stesso.
Il gruppo Caritas Decanale si riunisce con frequenza
almeno mensile e/o comunque in base alle esigenze del
servizio caritativo.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE:
Giuseppe Mazzocchi - tel. 0465 621590 (ore pasti)
giuseppemazzocchi1@virgilio.it
Il nostro Gruppo
Presidente: don Andrea Fava
Referenti:
•  Lucia Salvotelli - Baitoni
•  Armida Cimarolli - Bondone
• Alessia Pelanda - Brione
• Rosella Zocchi - Cimego
• Camilla Zulberti - Cimego
• Giuseppe Mazzocchi - Condino
•   Augusto Moiola - Condino
• Anna Podetti - Daone
• Fausta Marini - Darzo
• Vittoria Mora - Lodrone
• Berta Balduzzi - Pieve di Bono
• Daria Facchini - Pieve di Bono
• Bruna Filosi - Praso
• Anna Castellini - Por
Luciana Moneghini - Storo
Gabriella Sartori - Storo
Valle del Chiese
CARITAS
aiutaci per aiutare ...
Servizi Caritas Centro Ascolto Decanale Distribuzione abiti usati
La seconda e quarta domenica di
ogni mese a partire da giugno dalle
ore 14.00 alle ore 18.00 in via Marini
a DARZO (vicino alla chiesa):
apertura del magazzino "Di mano
in mano" con distribuzione di
abbigliamento usato ma in ottime
condizioni per uomo, donna e
bambino.
* Locandina magazzino "Di mano in mano"
Dietro ogni profilo, una persona.
Dietro ogni persona, una storia.
Dietro ogni storia, una vita.
Dietro ogni vita, un cuore.
Offerte a sostegno del nostro operato si possono
effettuare sul  conto corrente bancario presso Cassa
Rurale Adamello Brenta:
IBAN IT64 L080 2405 5830 0001 0000 839
Offerte a sostegno dell'attività
S.O.S. Ludopatia
Allo scopo di “arginare” il fenomeno ludopatia nella
vostra valle la Caritas ha avviato un progetto di
sensibilizzazione, prevenzione, formazione e
accompagnamento in collaborazione con il distretto
Family ed altre realtà. L’intento è di aiutare e
sostenere  chi è legato a questa dipendenza ed i loro
familiari. Per contatti e informazione: